Ricerca































banner_direkta.gif


banner_ratio_iuris.gif
mod_vvisit_counterVisite Oggi32
mod_vvisit_counterDal 12/06/091694650






























modello revisione assegno mantenimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                              Revisione dell'assegno di mantenimento dopo la sentenza di divorzio 

                                  (art. 9, legge 898\1970, modificata dalle leggi 436\1978 e 74\1987).

  Al tribunale ordinario di ................................senzione civile ...................................in forma collegiale

                             RICORSO PER LA REVIZIONE DELL'ASSEGNO DI MANTENIMENTO

In favore di .......................,nata  a ...................................., il residente in ......................................., C.F. ..................................rappresentata e difesa dall'avv...............................................,per procura a margine (o in calce) del presente atto ( * ), presso il cui studio è elettivamente domiciliata,

                                                                          CONTRO

....................................., nato a .......................................il........................................, residente a ............................................

OGGETTO: Revisione di assegno di mantenimento (art. 9, legge 898\1970).

                                                                    ESPOSIZIONE DEI FATTI

1 - Con sentenza in data ......................................, del tribunale di fu dichiarata la separazione dei coniugi............................e ........................

2 - Con seccessiva sentenza in data , del tribunale di ...........................................fu dichiarata la cessazione degli effetti civili del predetto matrimonio.

3 - Con detta sentenza il figlio minore fu affidato alla madre e fu stabilito un assegno di mantenimento di euro ..............., mensili.

4 - Tale assegno si è rivelato insufficiente col tempo anche perchè il figlio è cresciuto e sono aumentate le esigenze di mantenimento e di istruzione. Risulta pure che lo stipendio del marito è aumentato.

Tutto cio' permesso, a norma dell'art. 9 della legge 1 dicembre  1970, n. 898, e successive  modifich, chiede all'onorevole tribunale, in camera di consiglio, di disporre la revisione dell'assegno di mantenimento.

Il procedimento è esente da contributo unificato ai sensi dell'art. 10, d.P.R 115\2002.

 

Luogo e data ....................................................                              Avv. .......................................................

 

(*) Omissis




Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!


 

ricerca

CERCA ANCORA IN QUESTO SITO