Ricerca































banner_direkta.gif


banner_ratio_iuris.gif
mod_vvisit_counterVisite Oggi31
mod_vvisit_counterDal 12/06/091694649






























modello domanda adozione maggiorenne
Modello di ricorso al Tribunale per l'adozione di persona di maggiore età ai sensi degli artt 291 cc e 737 cpc
 
 
Art 291 cc
Condizioni (1) (2).

[I]. L'adozione è permessa alle persone che non hanno discendenti legittimi o legittimati, che hanno compiuto gli anni trentacinque e che superano almeno di diciotto anni l'età di coloro che essi intendono adottare.
[II]. Quando eccezionali circostanze lo consigliano, il tribunale può autorizzare l'adozione se l'adottante ha raggiunto almeno l'età di trent'anni, ferma restando la differenza di età di cui al comma precedente [35 att.].
 
(1) Articolo così sostituito dall'art. 1 l. 5 giugno 1967, n. 431.
(2) La Corte cost., con sentenza 19 maggio 1988, n. 557 ha dapprima dichiarato l'illegittimità costituzionale del presente articolo «nella parte in cui non consente l'adozione a persone che abbiano discendenti legittimi o legittimati maggiorenni e consenzienti» e poi con sentenza 20 luglio 2004, n. 245 «nella parte in cui non prevede che l'adozione di maggiorenni non possa essere pronunciata in presenza di figli naturali, riconosciuti dall'adottante, minorenni o, se maggiorenni, non consenzienti».


Art 737 cpc
Forma della domanda e del provvedimento.

[I]. I provvedimenti, che debbono essere pronunciati in camera di consiglio [721, 7321], si chiedono con ricorso [125] al giudice competente e hanno forma di decreto motivato, salvo che la legge disponga altrimenti.


TRIBUNALE DI ....
DOMANDA DI ADOZIONE (EX ARTT. 291 E 311 C.C.)
* * *
Ill.mo Sig. Presidente,
Il Sig. ...., codice fiscale n. ...., nato a .... il .... residente in .... via .... n. .... e domiciliato in .... via .... n. .... presso lo studio dell'Avv. ...., codice fiscale n. ...., che lo rappresenta e difende per procura stesa in calce al presente atto (oppure) a margine del presente atto
PREMESSO
- che intende adottare il Sig. .... nato a .... il .... e residente in .... via .... n. ....
- che ha compiuto gli anni trentacinque e supera di oltre diciotto anni quelli dell'adottando;
- che il suo coniuge Sig.ra .... è nell'impossibilità di procreare;
- che per tale adozione ricorrono tutte le condizioni previste dalla legge e non osta alcun impedimento;
tutto ciò premesso
INSTA
a che l'Ill.mo Tribunale di .... voglia fissare, ai sensi dell'art. 311, l'udienza per la comparizione del ricorrente e dell'adottando (oppure) del legale rappresentante dell'adottando, Sig. .... residente in .... via .... n. .... dei genitori dell'adottando Sigg.: .... nato a .... il .... e .... nata a .... il .... entrambi residenti in .... via .... n. .... e del coniuge dell'adottando Sig.ra .... residente in .... via .... n. .... affinché i primi due manifestino il consenso e gli altri l'assenso alla predetta adozione.

Allega: certificato di residenza del ricorrente, copia integrale dell'atto di nascita dell'adottando e del ricorrente, certificato di matrimonio (oppure) di libero stato dell'adottando e del ricorrente, (decreto di nomina del legale rappresentante dell'adottando incapace, certificato di morte dei genitori dell'adottando), atto notorio (oppure) dichiarazione sostitutiva da cui risulta che l'adottante non ha figli legittimi o legittimati né naturali, relazione medica da cui risulta che il proprio coniuge è nell'impossibilità di procreare, atto notorio (oppure) dichiarazione sostitutiva da cui risulta che l'adottando non è stato adottato da altra persona e stato di famiglia del ricorrente e dell'adottando.
...., lì ....
(Avv. ....)
(PROCURA)




Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!


 


ricerca

CERCA ANCORA IN QUESTO SITO